es it fr de en pl
Farmacia sotto l’Aquila

Farmacia sotto l’Aquila

via Bohaterów Getta 18
mhk.pl/oddzialy/apteka_pod_orlem
apteka@mhk.pl

Orario di visita :
durante la stagione estiva (IV – X)
lunedì                                    10.00 - 14.00
martedì  - domenica                             9.30 - 17.00

durante la stagione invernale
lunedì                                     10.00 - 14.00
martedì  , mercoledì , giovedì , sabato, domenica                           9.00-16.00 (chiuso durante ogni primo martedì  del mese)
venerdì                                                 10.00 - 17.00
La Farmacia sotto l'Aquila gestita prima dello scoppio della II guerra mondiale dal maggiore Tadeusz Pankiewicz, negli anni 1941-1943 si trovò  a fare parte dei confini del ghetto creato appositamente per la comunità  ebraica. Il suo proprietario ottenne dai Tedeschi il permesso di trasferirsi nel ghetto e di continuare a condurre la farmacia, divenendo in questo modo testimone della vita quotidiana di questo quartiere chiuso e tagliato fuori da Cracovia e delle deportazioni dei suoi abitanti presso i campi di concentramento.
In questo luogo storico, si suole ricordare Tadeusz Pankiewicz in maniera veramente particolare per via dell'aiuto che più  di una volta diede alle persone bisognose. La mostra intitolata „La Farmacia del ghetto cracoviense" é  dedicata per lo più  allo sterminio degli Ebrei che negli anni 1939 - 1945 avvenne a Cracovia.  É  possibile ammirarvi gli esponenti museali, i documenti, le fotografie ed i film. L'esposizione é  stata completamente finanziata da Roman Polański, il quale designò  a questo scopo il premio che gli venne assegnato dalla Fondazione della Cultura Polacca.
Ritorna
 
PER I VISITATORI OFFERTA DI INCONTRI
Facebook
  • Program regionalny
  • województwo maloposkie
  • Unia Europejska
Il progetto é realizzato nell’ambito del Programma Operativo della Regione Malopolska e cofinanziato dall’Unione Europea, dal 2007 al 2013.