es it fr de en pl
  Il Barbakan

Il Barbakan

ul. Basztowa

Orario visite
IV – X ogni giorno: 10.30 – 18.00
XI – III chiuso
www.mhk.pl
Il Barbacan è il resto più interessante delle fortificazioni medievali di Cracovia, una delle poche costruzioni di questo tipo conservate in Europa. Venne eretto in stile gotico negli anni 1490-1499 in mattoni e parzialmente in pietra. Si trattava di una specie di ampio bastione, con quattro livelli sovrapposti di posti di tiro disposti a scacchiera e con sette torrette di osservazione. Le mura erano resistenti al fuoco dell’artiglieria per tutta la loro altezza. Per lungo tempo questa costruzione fu parte integrante della Porta Floriańska, con la quale era collegata tramite un lungo “collo”. Il Barbacan era circondato da un ampio fossato semicircolare. Presso la porta esterna del Barbacan, detta “Kleparska”, si trovava il ponte, in parte levatoio. In epoca moderna il Barbacan rimase un elemento estremamente importante del sistema difensivo della città. Riuscì a difendere efficacemente Cracovia durante diversi assedi, quello del 1587, ad opera dell’arciduca Massimiliano d’Asburgo, quello del 1655, da parte dell’armata svedese, quello del 1772 da parte dell’esercito russo. Nella prima metà del XIX sec. la costruzione venne salvata dalla demolizione grazie agli sforzi senatori della Libera Città di Cracovia, il prof. Feliks Radwański e Jan Librowski.
Ritorna
 
Facebook
  • Program regionalny
  • województwo maloposkie
  • Unia Europejska
Il progetto é realizzato nell’ambito del Programma Operativo della Regione Malopolska e cofinanziato dall’Unione Europea, dal 2007 al 2013.