es it fr de en pl
 Il Museo dell’Arma Nazionale in memoria del Gen. Emil Fieldorf „Nila”

Il Museo dell’Arma Nazionale in memoria del Gen. Emil Fieldorf „Nila”

st. Veit Stoss 12
31-511 Kraków


Orari di apertura:
Martedì - Venerdì 10:30-17:30


www.muzeum-ak.pl
biuro@muzeum-ak.pl
L’unico Museo al mondo dell’Arma Nazionale e dello Stato Sotterraneo Polacco risale al 2000. Prima che finalmente si potesse procedere all’inaugurazione,  per dieci anni di seguito e non senza difficoltà , i combattenti facenti parte dell’Associazione Mondiale dei Soldati dell’Arma Nazionale dovettero raccogliere reperti storici da poter poi esporre a partire dal 1992 presso l’odierna sede del Museo AK – edificio e Castello Difensivo di Cracovia che nel 1911 venne appositamente costruito per il comando austro-ungarico. Questo palazzo e gli edifici vicini assieme ai vari cunicoli sotterranei, danno vita ad un complesso di antica architettura militare unica nel suo genere. Le raccolte del Museo AK vantano al loro interno più  di 8000 oggetti.

Come risultato della realizzazione di un progetto nato dall’idea di un concorso architettonico internazionale, la superficie del Museo verrà  ingrandita da 1300 a 6000 m2, ed in questo luogo mediante innovative tecnologie si procederà  alla trasmissione ed all’insegnamento della storia del fenomeno dello Stato Polacco Sotterraneo e la forza militare dell’Arma Nazionale.

La missione del Museo dell'Arma Nazionale, é  quella di presentare un quadro completo della vita sotterranea della Polonia assieme alla sua genesi spirituale che abbraccia in toto quella che era la Polonia tra le due guerre e di illustrare attraverso le elaborazioni, le assicurazioni, l'esposizione dei ricordi storici ed alle pubblicazioni il suo patrimonio patriotico.    

Fanno parte dei più  importanti oggetti esposti al Museo la divisa del gen. Bor-Komorowski, donata dal figlio Adam Komorowski nel 2003,  la Collezione della famiglia Bieżanowska che conta 60 esemplari di armi provenienti dalla storica compagnia „Łan" e del battaglione „Skała" 12 dell'Arma Nazionale, la Collezione  Kanadyjska che vanta circa 260 esemplari di armi storiche e contemporanee, la Bandiera dell'Ispettorato AK di Rzeszów, il pacchetto legalizzante che veniva utilizzato dall'Arma Nazionale per la creazioni di falsi documenti, i Giornali  di guerra del Reparto  Distaccato dell'Esercito Polacco del maggiore Henryk Dobrzański „Hubala". Il Museo ospita anche la raccolta di opere d'arte di famosi e noti artisti le cui opere sono legate per tematica all'Arma Nazionale e, tra i quali ricordiamo:  Tadeusz Kantor, Bronisław Chromeg, Jan Chrząszcz, Wiesław Śniadecki, Tamara Jaworska.
Ritorna
 
PER I VISITATORI OFFERTA DI INCONTRI
Facebook
  • Program regionalny
  • województwo maloposkie
  • Unia Europejska
Il progetto é realizzato nell’ambito del Programma Operativo della Regione Malopolska e cofinanziato dall’Unione Europea, dal 2007 al 2013.