es it fr de en pl
Cracovia Museo Nazionale

Cracovia Museo Nazionale

Casa di Jan Matejko

via Floriańska 41
www.muzeum.krakow.pl
Orario di visita :
martedì , mercoledì , giovedì , venerdì , sabato            10.00 – 18.00
domenica                                                                         10.00 – 16.00
Le prime opere di ristrutturazione che vennero fatte all'edificio, risalgono agli inizi del medioevo. Per un centinaio di anni il suo aspetto cambiò  continuamente. L'edificio venne costruito nella seconda metà  del secolo XVII, mentre la sua imponente ristrutturazione avvenne nel secolo XIX. Allora le venne aggiunta l'officina.  
L'edificio era già  ai tempi proprietà  di Jan Matejko, il quale assieme al suo amico, l'architettom Tomasz Pryliński, ne progettò  la facciata in stile neobarocco adornata da emblemi ed un balcone situto al primo piamo. Per ricavare anche una stanza da adibire a laboratorio in cui l'artista potesse dipingere, la costruzione venne alzata di un piano e venne così  costruita la mansarda al piano terzo.  
Nel 1904 grazie ad un decreto emesso dal Consiglio Comunale di Cracovia, la casa di Jan Matejko venne dichiarata assieme a tutto l'edificio  parte del Museo Nazionale di Cracovia. Questo palazzo divenne quindi uno dei reparti  del Museo Nazionale di Cracovia e dopo la II guerra mondiale passò  ad essere parte del Ministero della Cultura e dell'Arte. Siccome l'aspetto dell'edificio durante la II guerra mondiale venne un pò  rovinato, nel 1950 si decise di provvedere ad una ristrutturazione totale - durante la quale si scoprirono gli antichi solai a travicelli in larice, risalenti agli inizi del secolo XVIII. Nel 1953 appena ultimati i lavori il museo venne riaperto al publico.
Ritorna
 
PER I VISITATORI OFFERTA DI INCONTRI
Facebook
  • Program regionalny
  • województwo maloposkie
  • Unia Europejska
Il progetto é realizzato nell’ambito del Programma Operativo della Regione Malopolska e cofinanziato dall’Unione Europea, dal 2007 al 2013.