es it fr de en pl
Museo  della Cattedrale

Museo della Cattedrale

Wawel 2
www.katedra-wawelska.pl
parafia@katedra-wawelska.pl


Orario di visita:
lunedì  - sabato       (IV - IX)                              9.30 - 17.30 (aprile - settembre)
lunedì  - sabato       (X - III)                               9.30 - 16.30 (ottobre - marzo)
chiuso durante le feste, ed i giorni : 1I, Giovedì  Santo, Venerdì  Santo, Sabato Santo, il Giorno in cui Risorse il Signore,  1 XI, 24 XII, 25 XII
Il Museo della Cattedrale in memoria di Giovanni Paolo II é  sorto nel 1978. É  proprietà  dell'Ordine Metropolitano, ed é  amministrato dalla Parrocchia Arcicattedrale di Santo Stanislao Vescovo Martire e santo Wacław. Sede del Museo é  la Casa Cattedrale sita Sulla Collina del Wawel a Cracovia. Il Museo é  stato inaugurato il 28 IX del 1978 dal cardinale Karol Wojtyła. Fu questa la sua ultima apparizione ufficiale avvenuta al Wawel, prima di essere nominato Papa. Poco dopo questo avvenimento, l' Ordine della Cattedrale  decise di chiamare questo Museo in nome di Giovanni Paolo II. Questa istituzione da quando é  stata fondata nel 1906, continua a svolgere la sua funzione di Museo Metropolitano. Le raccolte delle opere d'arte sono esposte nelle sale nei due piani della Casa Cattedrale. Il Museo mostra opere d'arte provenienti dal tesoro della Cattedrale del Wawel e dalla Biblioteca Capitolina, di cui fanno parte oggetti unici e di inestimabile valore quali: i broccati italiani datati XVI secolo provenienti dalle collezioni reali, le tappizzerie di Deft datate XVII secolo, i paramenti liturgici del XIII e del XIX secolo, i sontuosamenti adornati ostensori e gli utensili ecclesiastici. Nel 2008 é  stata inaugurata la rinnovata esposizione fissa durante la quale vengono esposte gli oggetti e le opere d'arte provenienti dal Tesoro della Cattedrale del Wawel ed i ricordi di Giovanni Paolo II. La mostra é  suddivisa in 4 parti:
La Sala Reale - tra cui troviamo la lancia di san Maurizio, la cinta  dei vescovi cracoviensi della fondazione di santa Edvige regina , la mela di Anna  Jagiellonka, la veste ecclesiastica di Stanisław August Poniatowski,
la Sala del Tesoro della Cattedrale XI-XVI secolo - dove troviamo oggetti provenienti dalla tomba del vescovo Mauro, la scatola chiamata siciliano-saracena, il calice di santa Jadwiga silesiana, i paramenti liturgici del XIII e del XVI secolo tra cui la veste proveniente dalla fondazione del voivodato Piotr Kmit,
la Sala del Tesoro della Cattedrale XVII-XX secolo - dove troviamo la mitra del vescovo Andrzej Lipski, l'ostensorio della fondazione del vescovo Stanisław Dąmbski, il frontale dell'altare principale proveniente dalla fondazione di Piotr Gembicki, i ritratti dei vescovi,
la Sala Papale - con i ritratti dei papi, i ricordi legati al Santo Padre Giovanni Paolo II (oggetti personali - la veste, il  birretum, le scarpe) e Benedetto XVI.
Ritorna
 
PER I VISITATORI OFFERTA DI INCONTRI
Facebook
  • Program regionalny
  • województwo maloposkie
  • Unia Europejska
Il progetto é realizzato nell’ambito del Programma Operativo della Regione Malopolska e cofinanziato dall’Unione Europea, dal 2007 al 2013.