es it fr de en pl
Museo dell’Università  Jagiellona

Museo dell’Università Jagiellona

Via Jagiellońska 15

Orario di visita:
lunedì , mercoledì, venerdì 10.00 - 14.20 (ultima entrata)
Martedì ,giovedì 10.00 - 14.20 (ultima entrata)     1 IV  -  31 X  ultima entrata alle 17.20
Sabato 10.00 - 13.20 (ultima entrata)
Feste: chiuso

www.maius.uj.edu.pl
collegiummaius.info@uj.edu.pl
Il  Collegium Maius, sede del Museo dell'Università  Jagiellona, risalente al XV secolo, é  l'edificio universitario più  vecchio della Polonia. Nel Museo troviamo una ricchissima e famosa in tutta il mondo collezione di strumenti scientifici della quale fanno parte: l'astrolabio, il globo celeste ed il torquetum risalente agli anni 80 del  XV secolo, opere di Hans Dorn ed il così  chiamato Globo Jagiellone risalente al secolo XVI. Per la prima volta proprio su questo globo venne raffigurata l'America.  Fa parte di questa vasta collezione anche il più  vecchio strumento scientific polacco, l'astrolabio arabo, datao 1054.

Le raccolte di quadri custodite nel Collegium Maius abbracciano le opere di artisti polacchi quali: J. Matejko, O. Poznański, J. Mehoffer e la collezione di dipinti dell'Europa dell'Est.
L'Esposizione comprende anche la mostra di sculture e dipinti medievali della quale fanno parte le opere e gli oggetti d'arte del periodo gotico, di maggiore valore.

Presso gli interni del Museo dell'Università  Jagiellona si continua la sua antica tradizione: nella Libreria si riunisce il Senato per discutere della facoltà , nell' Aula Jagiellona avvengono le assegnazioni delle lauree e le consegne dei dottorati ad honoris causa, vengono consegnati i premi e le onoreficenze. Ogni anno, precisamente il primo di dicembre, dal Collegium Maius parte la marcia universitaria che ha il compito di inaugurare l'anno accademico.

Oltre all'esposizione fissa, il Museo organizza anche mostre temporanee di varie tematiche, tra le quali la pittura, la grafica, la fotografia e la scienza.

Vale sicuramente la pena visitare la mostra interattiva chiamata  „Il Mondo della Mente", il cui scopo é  l'avvicinamento alle funzioni mentali fisiologiche, anatomiche e fisiche del nostro cervello. Il tema dell'esposizione, é  rappresentato mediante speciali modelli interattivi. Utilizzando facili istruzioni che vengono date, gli ospiti posso autonomamente eseguire semplici esperimenti, venendo in questo  modo a conoscenza di particolari fenomeni legati alla biologia, alla fisica ed alla chimica.
Ritorna
 
PER I VISITATORI OFFERTA DI INCONTRI
wszystkie galerie z muzeum
«
»
Facebook
  • Program regionalny
  • województwo maloposkie
  • Unia Europejska
Il progetto é realizzato nell’ambito del Programma Operativo della Regione Malopolska e cofinanziato dall’Unione Europea, dal 2007 al 2013.